Partnership

India-Bangladesh, 50 anni di amicizia

Numero 02, 2021

India-Bangladesh, 50 anni di amicizia

India Perspectives |autrice

Numero 02, 2021


La visita di due giorni del Primo Ministro indiano Narendra Modi in Bangladesh nel marzo 2021, ha coinciso con la celebrazione del giubileo d'oro dell'indipendenza di quest'ultimo, la celebrazione del centenario della nascita dell'iconico leader del Bangladesh Bangabandhu Sheikh Mujibur Rahman, nonché i 50 gloriosi anni del legame diplomatico tra India e Bangladesh

Il Primo Ministro indiano Narendra Modi ha recentemente visitato il Bangladesh su invito del Primo Ministro del paese, Sheikh Hasina. Il focus principale della visita, oltre a ribadire il forte legame – culturale e storico – che unisce le due nazioni, è stato il giubileo d’oro dell’indipendenza, o liberazione, del Bangladesh insieme al centenario della nascita di Bangabandhu Sheikh Mujibur Rahman, l’iconico leader del Bangladesh nella lotta per la libertà e primo Primo Ministro del paese.La visita di due giorni (26-27 marzo), che ha segnato la prima visita internazionale del Primo Ministro Modi dall’inizio della pandemia nel marzo 2020, ha coinciso anche con il 50° anniversario dell’instaurazione delle relazioni diplomatiche tra le due nazioni.Nel complesso, la visita è stata una celebrazione del legame speciale tra i due paesi che ha anche fissato un’agenda per la multiforme cooperazione bilaterale per i tempi a venire.

Indian Prime Minister Narendra Modi offered prayers at the revered Jeshoreshwari Kali Shaktipeeth in Satkhira, Bangladesh, during his twoday visit to Bangladesh;
il Primo Ministro Modi ha offerto preghiere presso il venerato Jeshoreshwari Kali Shaktipeeth a Satkhira, Bangladesh, durante la sua visita di due giorni in Bangladesh

Il Primo Ministro Modi è stato l’ospite d’onore della decima giornata conclusiva dei festeggiamenti, caratterizzata da numerosi eventi culturali.Nel tentativo di commemorare la storia condivisa tra le nazioni vicine e onorare i martiri delle forze armate indiane, che hanno valorosamente combattuto nella guerra di liberazione del Bangladesh nel 1971, è in costruzione un memoriale ad Ashuganj a Bramhanbaria, in Bangladesh. La prima pietra del memoriale è stata posata durante la visita del Primo Ministro Modi.

Indian Prime Minister Narendra Modi (extreme left) and his Bangladesh counterpart Sheikh Hasina (centre) jointly inaugurated a digital exhibition on Bapu (Mahatma Gandhi) and Bangabandhu Sheikh Mujibur Rahman
il Primo Ministro indiano Narendra Modi (estrema sinistra) e la sua controparte del Bangladesh, Sheikh Hasina (al centro) hanno inaugurato insieme una mostra digitale su Bapu (Mahatma Gandhi) e Bangabandhu Sheikh Mujibur Rahman

Il miglioramento della connettività ed il ripristino di vecchi collegamenti che sono stati erosi dal passare del tempo sono stati discussi come aree prioritarie della cooperazione bilaterale durante la visita del Primo Ministro Modi in Bangladesh. Entrambi i Paesi hanno inoltre annunciato la decisione di collegare lo storico tratto di strada tra la città di Mujibnagar (Bangladesh) ed il distretto di Nadia (Bengala dell’Ovest, India) e denominarlo “Shadhinota Shorok”. La visita ha visto anche l’inaugurazione di un nuovo servizio ferroviario denominato “Mitali Express” che collega Dhaka (capitale del Bangladesh) e New Jalpaiguri (Bengala dell’Ovest, India) per rafforzare ulteriormente la connettività interpersonale. Durante la visita, il Primo Ministro Modi ha anche inaugurato il Bangabandhu-Bapu Museum presso il Bangabandhu International Conference Center di Dhaka, insieme alla sua controparte del Bangladesh Sheikh Hasina.Come risultato linguistico e culturale simili e di una storia condivisa, i legami bilaterali tra India e Bangladesh sono profondamente radicati nella connettività tra le persone e non solo limitati ai confini della considerazione strategica. Durante la sua visita, il Primo Ministro Modi ha sottolineato il crescente impegno tra i giovani di entrambe le nazioni. Alcune delle iniziative chiave per espandere l’impegno con i giovani includono le “Swarna Jayanti Scholarships” dell’India per i giovani del Bangladesh che vogliono studiare in India. È stato inoltre firmato un Memorandum of Understanding (MoU) tra il Bangladesh National Cadet Corps (BNCC) ed il National Cadet Corps of India (INCC) per aumentare l’interazione tra i giovani dei due paesi.

During his visit, PM Modi met with political leaders from Bangladesh to discuss diverse issues of India-Bangladesh bilateral relations
Durante la sua visita, il Primo Ministro Modi ha incontrato i leader politici del Bangladesh per discutere diverse questioni delle relazioni bilaterali India-Bangladesh

Per la politica indiana Act East, che mira a stabilire una migliore connettività con i paesi dell’ASEAN e altri paesi della regione indo-pacifica, il Bangladesh è emerso come un pilastro costante. Guidati dal passato condiviso e tenendo d’occhio il futuro, la traiettoria dei legami bilaterali tra i due vicini punta alla fiducia reciproca nonchè alla fusione delle priorità strategiche ed economiche. La visita del Primo Ministro Modi in Bangladesh ha ulteriormente rafforzato questa relazione che aiuterà la cooperazione dell’Asia meridionale per il più grande obiettivo di sviluppo e prosperità della popolazione della regione.

error: Content is protected !!