Istantanee

Un mosaico colorato

Numero 04, 2019

Un mosaico colorato

India Perspectives |autrice

Numero 04, 2019


Mentre i venti inebrianti del monsone si trasformano in una piacevole brezza autunnale, viaggiamo verso diverse zone dell'India facendovi scoprire alcuni dei festival più colorati ed emblematici di tutto il paese

Regata nautica, trofeo di Nehru

I placidi stagni di Alappuzha, nel Kerala, si trasformano in un mare di esseri umani quando migliaia di persone si accalcano per assistere al vallam kali, ovvero alle tradizionali regate di barche serpente, che si tengono il secondo sabato di agosto, ogni anno.

le squadre di barche serpente partecipano alla regata del trofeo di Nehru
la prova preparatoria di una squadra di barche serpente, che partecipa alla gara

Il giorno dell’Indipendenza

Commemorando l’indipendenza dell’India dagli inglesi il 15 agosto 1947, quest’anno il paese ha celebrato il suo 73° giorno dell’Indipendenza.

studenti di una scuola di Ahmedabad durante le celebrazioni per il giorno dell’Indipendenza

Janmashtmi / Dahi Handi

Secondo la leggenda, da bambino il Dio Krishna avrebbe rubato del burro, così il dahi handi prevede la formazione di una piramide umana il cui obiettivo è quello di rompere una pignatta piena di cagliata, appesa a un’altezza opportuna.

alcuni giovani cadono nel tentativo di formare una piramide umana per rompere il dahi handi, a Mumbai
alcuni bambini vestiti da Govinda (altro nome del Dio Krishna) durante la festa del Janmashtmi, ad Ajmer

Festa del raccolto in Ladakh

Le feste del raccolto, miscuglio quasi perfetto di tradizioni asiatiche, tibetane e indiane del nord, celebrano un raccolto abbondante e iniziano con una processione colorata che comprende balli tradizionali, preghiere e gare

alcuni trombettieri durante la festa del raccolto in Ladakh nel monastero di Tikse, in Ladakh

Raksha Bandhan

Le donne legano il rakhi ai polsi del personale della Border Security Force (BSF) durante una cerimonia del festival di raksha bandhan al posto di frontiera India-Pakistan a Wagah, nel Punjab

TEEJ

l festival di Teej, celebrato dalle donne in tutta la zona settentrionale dell’India, è dedicato alla Dea Parvati e alla sua unione con il Dio Shiva. In alcune parti del paese, il festival celebra anche la stagione dei monsoni

alcuni artisti folkloristici del Rajasthan prendono parte a una tradizionale processione Teej a Jaipur, nel Rajasthan
alcune donne indiane prendono parte alle celebrazioni del festival di Teej ad Amritsar, nel Punjab

Festival di Tarnetar

Secondo la leggenda dello swayamvara di Draupadi (la scelta di uno sposo), questa fiera è una celebrazione della danza popolare, della musica, dei costumi e delle arti etniche del Gujarat, caratterizzata da colori, romanticismo e musica

un giovane della comunità bharward vestito con gli abiti tradizionali
una caratteristica della fiera è il chhatri (ombrello) Tarnetar accuratamente impreziosito da specchi, ricami e pizzi

error: Content is protected !!